Il periodo più dolce dell’anno è rappresentato dalle feste Natalizie, e noi abbiamo ancora tante idee da suggerirvi per stupire i vostri ospiti con specialità golose al caffè. Perché si sa quella dei dolci di Natale è una tradizione che non può mancare sulle tavole italiane, accomuna grandi e piccini e rende completa l’atmosfera natalizia: al termine di un pranzo o di un Cenone, o anche come spuntino veloce tra una giocata a sette e mezzo e una tombolata, il dessert è quello che ci vuole per addolcire i palati, che fa tanto aria di festa!



Oltre alle ricette già viste in precedenza, possiamo sbizzarrirci nella preparazione di dolci al caffè, veloci e facili da preparare, anche per chi non ha molto talento in cucina.


Ecco che il nostro caffè diventa protagonista nelle nostre tavole anche come dolce e li arricchisce del suo gusto intenso e aromatico, rendendoli perfetti anche per la colazione del giorno dopo.



Charlotte di pandoro al caffè un dolce molto scenografico, ma soprattutto goloso, cremoso e che potete preparare prima, velocissimo e senza cottura.


Ingredienti:



  • 1 Pandoro
  • 300/350 g Panna fresca liquida
  • 70/ 100 g mascarpone
  • 120 g Zucchero a velo
  • 2 tazzine di caffè
  • 1 bicchierino Crema al whisky



Per decorare:


  • Cacao amaro
  • Chicchi di caffè
  • Caffè in polvere




Preparazione:




Tagliate il pandoro a fette, prendete una teglia per torte possibilmente a cerniera e rivestite la base con pellicola trasparente e mettete sulla base una fetta grande di pandoro. Tagliate due fette di pandoro a metà e utilizzatele per i bordi della teglia. Preparate la crema mettendo il mascarpone in una ciotola insieme allo zucchero a velo e lavorateli bene poi unite il caffè e la crema al whisky e lavorate il composto fino a che si sarà ben amalgamato. Montate la panna freddissima di frigo e unitela al resto degli ingredienti della crema. Mettete la crema all'interno del pandoro e livellate bene la superficie.






Spolverizzate con cacao amaro e decorate con chicchi di caffè. Mettete la Charlotte in freezer per 15 minuti o in frigo per 1 ora circa, poi tiratela fuori, toglietela dalla teglia e decorate la base con la restante crema al caffè.




Potete sostituire il mascarpone con ricotta nelle stesse quantità. Potete non mettere il whisky.
Potete utilizzare caffè decaffeinato. Se volete potete anche bagnare un pochino il pandoro con caffè e latte ma mettendo la crema al caffè rimarrà comunque morbido e non sarà necessario bagnarla.