Da tempo è chiaro che il caffè è sicuramente un ottimo rimedio per chi soffre di pressione bassa; soprattutto durante l’estate, con il caldo, l’ipotensione diventa un problema di molte persone. 





Tra afa estiva e sudate infatti la pressione sanguigna tende ad abbassarsi e ciò può causare ad alcuni soggetti gravi conseguenze. Grazie al caffè si possono evitare spossatezza, capogiri e svenimenti grazie alla caffeina.





Il caffè inoltre è ricco di Sali minerali ed antiossidanti, ottimi per reintegrare i liquidi persi con forti sudate e per riacquistare energia e vitalità per tutto l’organismo.





Ovviamente  ciò non sta a indicare che possiamo eccedere con i caffè, anzi, caffè e caldo infatti stanno bene insieme solo se la quantità di caffeina assunta è moderata, altrimenti potremmo ottenere effetti contrari per la salute del nostro organismo.